Lievitati/ Pane

Baguette a lievitazione Naturale

baguette

CONDIVIDI LA RICETTA

La baguette , in italiano baghetta, francesino o pan francese, è un tipo di pane dalla forma allungata e dalla crosta croccante, originario della Francia.

Questa Ricetta delle Baguette a lievitazione naturale è nata da un esperimento, da qualche tempo mi sto cimentando nella panificazione con l’utilizzo delle acque fermentate ( ecco come realizzarla).

Sono partita da una ricetta base che ho trovato nel libro di Fulvio Marino : ” Dalla Terra al Pane “ e ho sostituito il lievito madre in crema con lo starter di Acqua Fermentata.

Vediamo con precisione la ricetta :

Print Recipe
Baguette a lievitazione Naturale
Tempo di preparazione 30 min
Tempo di cottura 20 min
Tempo Passivo 7 ore circa
Porzioni
Baguette
Ingredienti
Starter con Acqua fermentata di Mele
Impasto
Tempo di preparazione 30 min
Tempo di cottura 20 min
Tempo Passivo 7 ore circa
Porzioni
Baguette
Ingredienti
Starter con Acqua fermentata di Mele
Impasto
Istruzioni
Starter con Acqua fermentata di Mele
  1. Per realizzare lo Starter con Acqua fermentata di Mele , unisci 150 gr di Acqua fermentata e 150 gr di farina tipo 0 e lascia fermentare per circa 2 ore.
Autolisi
  1. Partiamo dall'autolisi unendo acqua e farina e impasto grossolanamente e lasciamo riposare 1 ora.
L'impasto
  1. Impastiamo l'autolisi, lo starter e il lievito di birra e impasta 5 minuti.
  2. Quindi aggiungi il sale, con un goccio di acqua e continua ad impastare, lascia lievitare in un contenitore leggermente oleato per circa 1 ora e 30 min a 25°(TA)
  3. Dividi quindi l'impasto in pezzi da 300 gr, forma dei filoni da 10 centimetri e lasciali riposare 15 minuti.
Forma la Baguette
  1. Stendi il filoncino a rettangolo e ripiega il lato più lungo su se stesso fino ad arrivare a metà della larghezza. Fai lo stesso con l'altro lato e poi ripiega ancora l'impasto in modo da formare un filone. Stendi la pasta con le mani e forma le baguette.
  2. Posiziona le baguette una vicina all'altra con la chiusura rivolta verso l'alto su un canovaccio infarinato e ripiegato in mezzo in modo da non fare attaccare le baguette tra di loro. Lascia lievitare per un ora e mezza e poi 5 ore in frigo.
Cottura
  1. Posiziona le baguette una ad una su una teglia coperta da carta da forno e incidile con una lametta.
  2. Cuoci a 240° per 18 minuti fino a doratura. Lascia raffreddare su una gradella per circa 2 ore prima di tagliarle.
Condividi questa Ricetta

Quello che potrebbe servirti per la realizzazione di questa e molte altre ricette:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply