Focacce/ Lievitati

Focaccia Primavera con Lievito Madre

Focaccia Primavera

CONDIVIDI LA RICETTA

La Focaccia Primavera con Lievito Madre è un lievitato goloso e sfizioso a cui difficilmente si rinuncia!

Questa tipologia di focaccia con Lievito Madre è ottima per tutte le occasioni , cene con gli amici abbinata con degli affettati, come antipasto o come uno snack durante un pic-nic.

l’utilizzo del Lievito Madre gli dona un gusto e una digeribilità pazzesca, non sarà come mangiare le solite focacce che lievitano 2 ore e sono pronte da mangiare: pesanti, sazianti e a volte un pò indigeste.

Un’ottima alternativa perchè vuole una cosa un pò più sana ma anche sopratutto per chi ha diabetici in casa, in fatti l’utilizzo del lievito madre la lunga lievitazione , evitano il picco glicemico tipico dei carboidrati .

SE NON HAI IL LIEVITO MADRE NON PREOCCUPARTI REALIZZALO CON LA MIA GUIDA.

Questa focaccia è molte versatile qui la vedete realizzata con il Rosmarino e l’olio , ma potete realizzarla anche con i pomodorini, con le olive insomma con quello che vi piace di più.

Print Recipe
Focaccia Primavera
Tempo di preparazione 9 ore
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
Focaccia 40x30
Tempo di preparazione 9 ore
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
Focaccia 40x30
Istruzioni
  1. Iniziamo con il rinfrescare il lievito madre in questo modo : 60gr acqua , 60 gr lievito e 60 gr farina. Lasciamo che il lievito raddoppi circa 2 ore.
  2. Una volta raddoppiato uniamolo alla farina e all'acqua in autolisi. Mescoliamo grossolanamente e lasciamo riposare 1 ora.
  3. Trascorso il tempo necessario aggiungiamo al'impasto l'olio e infine in sale , lasciamo incordare e riponiamo il tutto il un contenitore oleato in cui lo lasceremo lievitare per circa 3 ore. Ogni 20 minuti per 2 volte pratichiamo delle pieghe di rinforzo all'impasto oleandosi le mani se necessario.
  4. Oleiamo ora una teglia da forno di dimensioni 40x30, disponiamo l'impasto al centro e allarghiamolo un pò non serve tirarlo fino ai bordi lo faremo in un secondo momento.
  5. Lasciamo rilassare l'impasto che probabilmente mentre lo stendavate la prima volta si ritirava, circa 1 ora. Tiriamolo finalmente fino ai bordi della teglia e lasciamo riposare in teglia per circa 4-5 ore.
  6. Trascorso il tempo ,accendiamo il forno a 200° e mentre si riscalda farciamo la nostra buonissima focaccia con l'olio, il sale in fiocchio e il rosmarino fresco. In alternativa potete farcirlo con pomodorini, con le olive ecc..
  7. Cuociamo a 200° per 20 minuti.
Condividi questa Ricetta

Se non hai una teglia da forno oppure se desideri cambiare quella che hai ti consiglio questa :

Teglia Rettangolare con Angoli Svasati in Ferro Blu.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply