Dolci

PANCAKES CON FARINA D’AVENA

pancakes

I Pancakes con farina d’Avena di cui voglio parlarvi oggi sono fatti da un preparato venduto da Molino Rossetto.

Uno dei tanti preparati che questo mulino realizza, vediamolo in dettaglio:

La storia di Molino Rossetto

Quella di Molino Rossetto è la storia di una famiglia di mugnai che si tramanda dal 1760.
Dal allora impegno e passione animano questa azienda che ha saputo crescere e rinnovarsi nel tempo. L’impegno di Molino Rossetto, tradotto in una scelta strategica, è quello di proporsi ad un consumatore sempre più curioso con prodotti innovativi e funzionali, semplici e veloci, sani e naturali.

Grazie alla scelta attenta delle materie prime, alla cura meticolosa di ogni fase della lavorazione, all’impiego di tecnologie all’avanguardia, Molino Rossetto garantisce una gamma di prodotti di altissima qualità. I controlli riguardano tutta la filiera e ogni anno eseguiamo dalle 4.500 alle 5.000 analisi interne e al laboratorio esterno vengono inviati dagli 800 ai 1.000 campioni.

La proposta spazia dalle farine classiche di grano tenero e di mais, ai preparati per pizza, pane e dolci, differenziandosi poi in linee di prodotti più specifiche e innovative come quella delle Farine di forza, le Specialità regionali e quella dedicata alla prima colazione con i Cereali soffiati biologici.
La sede dell’Azienda e gli stabilimenti si trovano a Pontelongo in provincia di Padova.

Vediamo ora come realizzarli, non è difficile ed è adatto anche agli inesperti totali in cucina.

Print Recipe
PANCAKES CON FARINA D'AVENA
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Tempo Passivo 0
Porzioni
pancakes
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Tempo Passivo 0
Porzioni
pancakes
Ingredienti
Istruzioni
  1. Disponete il contenuto della confezione in una ciotola. Unte l'uovo e mescolate con lo sbattitore elettrico, aggiungete lentamente il latte e impastate finchè non otterete una pastella omogenea e densa.
  2. Riscaldate la padella a fuoco moderato (ungendola con un po' d'olio) e versate circa 3 cucchiai di pastella. Cuocete finchè la parte superiore del pancake non risulta asciutta, poi girate il pancake e cuocetelo dall'altra parte. Procedete così fino ad esaurire la pastella (circa 10 pancake).
  3. Guarnite a vostro piacere con marmellata, Nutella, sciroppo d'acero o frutta fresca .

Se invece vuoi realizzare dei pancake senza uso di un preparato ecco la ricetta

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply