Lievitati/ Pane

Panini Neri da Hamburgher con carbone vegetale

Pane nero al carbone vegetale

CONDIVIDI LA RICETTA



Ti potrebbe interessare anche Baguette di Grano Saraceno.

Se vuoi che i tuoi Panini Neri al Carbone Vegetale riescano alla perfezione ti consiglio di leggere la mia guida sulla cottura nella Pietra Refrattaria.

Print Recipe
Panini neri – ricetta con carbone vegetale
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 18 min
Porzioni
panini
Ingredienti
Per l'impasto
Per decorare
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 18 min
Porzioni
panini
Ingredienti
Per l'impasto
Per decorare
Istruzioni
  1. Spezzettate il lievito di birra e scioglietelo in un po’ di acqua tiepida presa dalla quantità totale e mescolate con un cucchiaino di zucchero per attivare il lievito.
  2. Nella ciotola della planetaria versate la farina setacciata insieme al carbone vegetale e lo zucchero; aggiungete il lievito disciolto nell’acqua ed iniziate ad impastare con il gancio, a velocità bassa.
  3. Unite, quindi, l’acqua rimanente, poca alla volta, alternandola al latte tiepido. Dopo 3 minuti aggiungete il sale, poi il burro ammorbidito, un pezzo alla volta.Impastate a velocità media per circa 15 minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio, elastico e ben incordato.
  4. Mettete l’impasto in una ciotola leggermente unta d’olio, copritelo con la pellicola e fatelo lievitare per circa 3 ore.
  5. Trascorso il tempo della lievitazione, ribaltate l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata; appiattitelo delicatamente con le mani e suddividetelo in 8 parti uguali se intedete fare dei piccoli panini se li volete usare come panini da hamburgher in 5 parti uguali.
  6. Su ogni pezzetto di impasto fate un giro di pieghe circolari . Per realizzare le pieghe circolari : si ribalta delicatamente l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata; poi si prende un lembo di impasto, lo si stende e lo si porta verso il centro. Poi si prende l’angolo che si è formato a destra, lo si stende leggermente e lo si porta al centro; si prosegue allo stesso fino a chiudere il giro.
  7. Fate lievitare i panini neri al carbone per 2 ore coperti con la pellicola. Dovranno raddoppiare il loro volume,se tenuti in un luogo con circa 24° dovrebbero raggiungere il raddoppio più velocemente.
  8. Spennellate i panini con il latte e decorateli con i semi di sesamo. Accendete il forno a 180 gradi e posizionate sul fondo un pentolino pieno di acqua. Infornate i panini neri e cuoceteli per 30 minuti.
  9. Io per esempio lo ho cotti nella pietra refrattaria a massima temperatura del forno circa 250° lasciato scaldare la cottura si aggira attorno ai 20 minuti. Con un risultato nettamente migliore che cuocerli in una leccarda da forno.
Recipe Notes

Prova anche >>>>>Panini al Latte morbidi<<<<

Condividi questa Ricetta

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply