Print Recipe
Ravioli Ricotta e Spinaci fatti in casa
I Ravioli di Ricotta e Spinaci sono un primo piatto alternativo alla solito pasta. Sono facili da preparare e alla portata di tutti. Li consiglio conditi con Ricotta e Spinaci oppure con un semplice sugo di pomodoro.
Tempo di preparazione 1 ora
Porzioni
ravioli
Ingredienti
Per la sfoglia
Per il ripieno
Tempo di preparazione 1 ora
Porzioni
ravioli
Ingredienti
Per la sfoglia
Per il ripieno
Istruzioni
Per la sfoglia
  1. Per realizzare la sfoglia dei Ravioli di Ricotta e Spinaci prendete la farina e versatela in una ciotola assieme alle uova sbattute e il tuorlo. Impastate bene gli ingredienti con le mani per creare un composto omogeneo.
  2. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro e lavoratelo energicamente, quando avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo, formate una sfera che avvolgerete con pellicola e fate riposare così l’impasto per 30 minuti.
Per il ripieno
  1. Per realizzare il ripieno dei Ravioli di Ricotta e Spinaci prendete una pentola con dell’acqua aggiungete gli spinaci lavati e coprite con il coperchio e fate appassire. Lasciateli cuocere fino a che saranno morbidi, ci vorranno un paio di minuti circa. Quando saranno ben ammorbiditi , fateli scolare per eliminare i liquidi in eccesso.
  2. Prendete una ciotola ampia e versate ricotta e Parmigiano . Aromatizzate con della noce moscata e, aiutandovi con un cucchiaio, mescolate gli ingredienti per amalgamarli.
  3. Aggiustate di sale e pepe. Quando saranno amalgamati, sminuzzate gli spinaci in un mixer e aggiungeteli alla crema di ricotta. Amalgamate bene gli ingredienti per ottenere un composto omogeneo. Trasferite il composto in una sac-à-poche e tenetelo da parte.
  4. Prendete la sfolgia e dividetela in due panetti. Uno lasciatelo avvolto nella pellicola perchè non si secchi mentre, dopo averlo infarinato leggermente con semola rimacinata, tirate l’altro con la macchina tira sfoglia passandola tra i rulli dallo spessore più largo al penultimo più stretto: dovrete ottenere una sfoglia rettangolare spessa circa 1 mm.
  5. Ripetete l’operazione con l’altro panetto. Stendete i due rettangoli di sfoglia in un piano di lavoro leggermente infarinato e create dei piccoli mucchietti di ripieno con la sac-à-poche .
  6. Disponeteli a circa 3 cm di distanza gli uni dagli altri , spruzzando dell’acqua ai bordi della sfoglia in modo tale che, quando stenderete la seconda sfoglia sopra ad essa, questa rimarrà più facilmente attaccata.
  7. Quando adagiate la seconda sfoglia fate combaciare i bordi con la prima. Poi con una rotella tagliapasta o con degli appositi stampi ricavate i ravioli delle dimensioni desiderata: otterrete circa 24 ravioli che disporrete su un vassoio leggermente infarinato con semola rimacinata .
  8. I vostri ravioli ricotta e spinaci sono ora pronti! Potrete poi cuocerli in acqua bollente e condirli a piacimento.
Recipe Notes

-Togliere l’aria tra un raviolo e l’altro eviterà la rottura dei ravioli in cottura.

-Ottimo con un condimento di burro e salvia.

Condividi questa Ricetta