Ciambelloni/ Dolci/ Torte

Torta Angelica la Tradizionale

Torta Angelica

CONDIVIDI LA RICETTA

La nostra Torta angelica si ispira alla ricetta originale delle Sorelle Simili, note panificatrici bolognesi. Si tratta di una treccia dolce di pan brioche, farcita con l’uvetta, cui possono essere aggiunte gocce di cioccolato o pinoli, e ricoperta di glassa. Un dolce soffice, da mangiare a colazione o come merenda golosa.

Preparare in casa l’impasto della torta angelica richiede una buona manualità, ma seguendo con attenzione i passaggi di questa rivisitazione della ricetta e, magari, aiutandovi con un’impastatrice, realizzerete un dolce scenografico, che si conserverà fino a 3-4 giorni. 

Potete sostituire le gocce di cioccolato con 75 g di uva sultanina + 75 g di arancia candita, come prevede la ricetta originale delle Sorelle Simili.

Print Recipe
Torta Angelica
La Torta Angelica è una treccia dolce di pan brioche sofficissima, farcita con gocce di cioccolato e uvetta. La torta angelica prevede una preparazione piuttosto complessa e almeno un pomeriggio di lavoro, ma il risultato lascerà tutti letteralmente a bocca aperta!
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per realizzare la Torta Angelica sciogliere il lievito di birra in 25 ml di acqua , setacciare 135 gr di farina e aggiungere il lievito fino ad amalgamare il tutto. Formare un panetto liscio e omogeneo riporre in una ciotola, coprire con un canovaccio e lasciare riposare 30 minuti.
  2. Fare ammorbidire il burro in bagno maria o in microonde, versare in una ciotola la farina rimanente e mescolare con lo zucchero e un pizzico di sale fino.
  3. Amalgamare poi i tuorli,il latte,il burro e lavorare bene l'impasto. Rovesciate l'impasto nella spianatoia, allargatelo e aggiungete il panetto di lievito preparato.
  4. Ripiegare e allungare l'impasto lavorandolo per distribuire bene il lievito, formare un nuovo panetto, disponetelo in una ciotola infarinata e fare lievitare a temperatura ambiente per altre 2 ore.
  5. Stendere il composto con il mattarello in un grande rettangolo di spessore circa 3 mm. Cospargere sulla superficie : cioccolato ,la buccia di arancia, nocciole e 30 gr di burro a fiocchetti. Avvolgere la pasta nel lato più lungo per formare un rotolo e sigillare le due estremità.
  6. Mettere il rotolo in una padella ricoperta di carta forno,bagnata e strizzata e incidere con un coltello il cilindro per tutta la lunghezza . Intrecciare le due parti ottenute ,spennellare la superficie con il burro fuso e lasciate lievitare 30 minuti.
  7. Cucinare a 200° per 25 minuti. Servite i vostro dolce quando sarà raffreddato.
Recipe Notes

Potete sostituire le gocce di cioccolato con 75 g di uva sultanina + 75 g di arancia candita, come prevede la ricetta originale delle Sorelle Simili.

Condividi questa Ricetta

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply